A filo d'erba

di Stefano Catone

Tag: lavoro

«Senza più valore», il nostro lavoro e le nostre vite

Ho avuto la fortuna di leggere in anteprima le bozze dell’ultimo lavoro di Davide Serafin. Si intitola «Senza più valore» e il riferimento è al nostro lavoro, ma non solo, perché il nostro lavoro coincide con il nostro tempo e il nostro tempo non è altro, in ultimo, che il tempo delle nostre vite. Serafin […]

Un’economia che funziona per tutti: sabato a Varese con Elly Schlein

Per l’Italia, il trasferimento artificiale all’estero dei ricavi alcune grandi multinazionali ha prodotto nel 2015 un’erosione di quasi un quarto della base imponibile del prelievo sulle società: 7,4 miliardi di euro in tutto, una perdita di 0,5% del reddito nazionale sul 2015 che con ogni probabilità si sta riproducendo ogni anno. In media, i Paesi […]

Migranti, Civati-Catone (LeU): Fontana non legge nemmeno numeri della sua Regione

“Attilio Fontana, oltre a cadere in vergognosi lapsus hitleriani sulla difesa della razza bianca, cade in errore anche con la matematica di base. Dice che la prima cosa che farà da governatore sarà espellere i centomila irregolari presenti in Lombardia, ma evidentemente il candidato governatore della Lega non legge nemmeno i report commissionati da Regione […]

«Uno Stato serio» e gli ispettori del lavoro

Leggete cosa scrivevano Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo nel libro “Se Muore il Sud”, del 2015: Non c’è funzionario pubblico che renda allo stato quanto rendono gli ispettori Inps. Ciascuno di loro ha recuperato mediamente, negli ultimi dieci anni, 9,8 milioni di euro. Uno stato serio insisterebbe. E aumenterebbe il numero di quegli ispettori così redditizi. Tanto più che questo darebbe una botta […]