A filo d'erba

di Stefano Catone

Categoria: Senza categoria

Quel censimento «ad esclusivo fine di studio»

11 agosto del 1938, ore 15.25. La Regia Prefettura di Varese riceve un telegramma dal ministero dell’Interno, firmato dal sottosegretario Buffarini. Quel telegramma dava mandato a tutti i prefetti del regno di procedere «con celerità, precisione e massimo riserbo sotto vostra personale direzione» alla «rilevazione degli ebrei residenti nelle province del Regno». «Se necessario – […]

«Caro amico ti scrivo»: della scrittura e dell’amicizia

Ieri sono intervenuto alla cerimonia di premiazione di «Caro amico ti scrivo», ottava edizione del concorso artistico e letterario rivolto ai detenuti degli istituti penitenziari della Lombardia. Sull’amicizia e sulla scrittura, ecco gli appunti del mio intervento.   Ho letto i racconti e li ho letti tutti d’un fiato. Non penso, d’altra parte, che si […]

Voi sapete: una lettura da condividere (da domani in libreria)

Da domani, in libreria, troverete un libriccino agile, di quelli che si trovano alla cassa e che si leggono nella durata di un paio di viaggi in treno sulle tratte dei pendolari. Un libriccino sull’attualità, ma che aggancia il nostro passato e il nostro futuro in un flusso di coscienza che non è altro che […]