A filo d'erba

di Stefano Catone

Recent Posts

«Caro amico ti scrivo»: della scrittura e dell’amicizia

Ieri sono intervenuto alla cerimonia di premiazione di «Caro amico ti scrivo», ottava edizione del concorso artistico e letterario rivolto ai detenuti degli istituti penitenziari della Lombardia. Sull’amicizia e sulla scrittura, ecco gli appunti del mio intervento.   Ho letto i racconti e li ho letti tutti d’un fiato. Non penso, d’altra parte, che si […]

Quei rifugiati che fuggono dalla nostra violenza

La foto di copertina è opera di Stefania Prandi, per il progetto «Eritrean refugees in Ethiopia» pubblicato su Al Jazeera.   Siamo in piccole celle, pressati, senza la luce del sole chiuse le porte di ferro serrate. E ovunque io guardi, non vedo che Italiani.   Fadil Hasin ash – Shalmani era un poeta libico, di […]

Siamo campioni

Per celebrare la vittoria del campionato mi sono fatto una quarantina di chilometri in bici e, soprattutto, ho reso omaggio al club più titolato al mondo. Ho ripensato alla stagione e ad alcune chiacchiere che abbiamo fatto ieri sera, arrivando alla conclusione più ovvia: le vittorie non arrivano dal nulla e non arrivano neppure spendendo […]

#Antifa “stroncato” dal Corriere? Una necessaria risposta e un invito alla lettura

Sarebbe così confortevole, per noi, se qualcuno si affacciasse sulla scenda del mondo e dicesse: “Voglio riaprire Auschwitz, voglio che le camicie nere sfilino ancora in parata sulle piazze italiane!”. Ahimè, la vita non è così facile. L’Ur-Fascismo può ancora tornare sotto le spoglie più innocenti. Il nostro dovere è quello di smascherarlo e di […]

Ghiaccio (una storia da un mondo lontano)

Mentre tutta la comunità scientifica parlava di riscaldamento globale, quella appena passata era stata l’estate più fredda che avessimo mai vissuto. A maggio i sentieri alpini erano percorribili con le ciaspole. Non lo sapevamo, ma eravamo alle porte di una nuova era glaciale. Da lì a pochi anni l’Unione europea non era più quella che […]

Quando l’umanità mette in discussione il potere

Ieri a «Fa’ la cosa giusta», a Milano, ho ascoltato le testimonianze di tanti operatori umanitari e solidali che operano alle nostre frontiere. Chi lo fa in mare, chi al Brennero, chi a Como, chi a Ventimiglia, e così via. Il filo conduttore che lega le acque territoriali libiche e il Brennero sembra essere il […]

Quelli che puliscono

Credo che accadde nel 1994, ma non ne sono sicuro. Era l’anno dei mondiali americani e nella mia classe delle scuole elementari arrivò una bambina croata. Non mi ricordo bene cosa, ma qualcosa – di questo sono sicuro – lo pensai. «Dov’è la Croazia? Come si dice “Mare Adriatico”, in croato?». Di quella guerra, in […]

«Voi sapete», soprattutto l’otto marzo

Abbiamo questo vizio: ai libri associamo sempre delle campagne. E’ stato così con Nessun Paese è un’isola (qui potete iscriversi alla newsletter), sarà così con #Antifa e con «Voi sapete». Per quest’ultimo, in particolare, trovate online già un sito di riferimento (voisapete.it) dove pubblicheremo con frequenza quotidiana brevi scritti, immagini, tweet, notizie, per ricordarci che […]

Più grande di noi

Noodles: Come sta tua sorella? Fat Moe: Sono anni che non la vedo, è una grande star adesso. Noodles: Perché, non si capiva? I vincenti si riconoscono alla partenza. Riconosci i vincenti e i brocchi. Chi avrebbe puntato su te? Fat Moe: Io avrei puntato tutto su te. Noodles: Eh… e avresti perso. Fat Moe: […]

Votate chi vi rappresenta di più (e come farlo)

Votarmi è semplice: basta fare una croce sul simbolo di Liberi e Uguali in tutta la provincia di Varese. Non fatevi ingannare dalle sirene del voto utile: il sistema elettorale è largamente proporzionale e i seggi maggioritari, da queste parti, sono già tutti assegnati alle destre. Per dare forza ad alcune istanze bisogna votarle, senza […]